2020: Se sbaglio voglio sbagliare cose nuove

L’insegnamento che mi porto a casa dal 2019 è questo:
IL RISPARMIO COSTA CARO

Gli ultimi giorni di dicembre li ho dedicate a fare gli scatoloni del 2019: cosa mi è servito ma non serve più, cosa non ho mai usato ma mi serve adesso e cosa ho usato ma ha fatto più danni che altro.

Raccogliendo le mie delusioni ho notato una costante: che fossero relazioni o progetti professionali, questioni di coppia o di lavoro, la costante è che quando cerco di “risparmiare” mi incastro da sola.

Quando ho cercato di risparmiare soldi su cose importanti, mi sono poi trovata a pagare di più
Quando ho cercato di risparmiarmi i rischi, non ho fatto ciò che volevo davvero.
Quando non ho chiesto per risparmiarmi una possibile frustrazione, ho ottenuto in cambio una frustrazione certa.
Quando ho cercato di risparmiarmi le delusioni, sono rimasta delusa.

Quello del risparmio è il mio schema da abbandonare nel nuovo anno. Il 2020 non sarà l’anno dello sperpero (non sempre la soluzione risiede nell’opposto de problema) ma dell’investimento.

E ognuno ha il proprio schema da abbandonare. Perché il 2020 non sarà l’anno perfetto ma se sbaglio almeno voglio sbagliare cose nuove.

Vuoi conoscermi di persona?

Se i miei contenuti ti hanno incuriosito o l'argomento dell'evoluzione personale ti interessa, puoi partecipare all'incontro di due ore che faccio presso la scuola PLS Coaching a Firenze.

Ci sarò io e Lapo Baglini a guidarti in un'esperienza formativa (gratuita) ricca di contenuti e sorprese.

Sarai indirizzato al sito di PLS Coaching dove troverai i dettagli del prossimo evento e il modulo d'iscrizione necessario per partecipare e poi ci vediamo lì!
Torna su